Le crociere Costa riprenderanno con Costa Smeralda il 7 gennaio 2021 con l’itinerario di una settimana dell’ammiraglia della flotta Costa, dedicato esclusivamente all’Italia, potrà essere suddiviso in due crociere brevi di tre e quattro giorni, con partenza da Civitavecchia. “Partiamo da un principio base – aggiunge Stefano Gallotta, Responsabile Trasporti e Turismo di Codici – ovvero che fino a quando le crociere non riprenderanno, i consumatori hanno diritto al rimborso integrale in caso di cancellazione. Inoltre, è probabile anche un aumento di itinerari brevi e alla volta delle rispettive isole private, più gestibili in termini di sbarco dei passeggeri. La compagnia di crociere di Miami ha annunciato l’immediata sospensione di tutta la programmazione fino al 10 aprile 2020. Dal 30 aprile al 15 luglio, ecco quando le navi da crociera torneranno a navigare. Le crociere riprenderanno il 13 Marzo 2021 con Costa Smeralda A seguito di una attenta valutazione delle misure contenute nel Dpcm attualmente in vigore in Italia, abbiamo deciso di posticipare al 13 marzo 2021 la ripartenza delle nostre navi. Risposte Turismo: “Questo settore si riprenderà grazie ai ‘repeater’ Questa decisione è stata presa per la sicurezza di tutti a bordo ed è stata recentemente … Le riaperture previste per il mese di gennaio. Regent Seven Seas prevede di riprendere la navigazione il 1 ° luglio 2020. Costa Crociere si unisce all’ulteriore sforzo che è stato richiesto al Paese e a tutti gli italiani nelle prossime festività di Natale e Capodanno, sospendendo temporaneamente le proprie attività secondo quanto previsto dalle ultime indicazioni del Governo, dal 20 dicembre al 6 gennaio. Le attività riprenderanno probabilmente nelle seguenti date: Seabourn Odyssey – 21 novembre 2020; Soggiorno Seabourn – 14 ottobre 2020; Seabourn Quest – 7 novembre 2020; Seabourn Ovation – 7 novembre 2020; Seabourn Encore – 19 ottobre 2020. Seabourn ha messo in pausa l’operatività delle sue cinque navi fino a ottobre e novembre 2020. La compagnia riprenderà le crociere il 1 ° agosto 2020. Viking Cruises, che gestisce sia una flotta di navi fluviali che una flotta oceanica, ha prolungato la sospensione di tutte le crociere fino al 30 giugno 2020 e prevede di riprendere la navigazione il 1 ° luglio 2020. Carnival Cruise Line ha annullato tutti i viaggi a San Francisco fino alla fine dell’anno. “Le interruzioni causate da COVID-19 hanno reso necessaria la sospensione delle crociere in partenza fino al 14 giugno 2020. Star Clippers riprenderà le crociere il 1 ° luglio 2020. Questo ordine durerà fino al 24 luglio 2020. Disney Cruise Line riprenderà le partenze di Disney Dream e Disney Fantasy il 19 giugno 2020. La prossima crociera Carnival Legend si svolgerà il 29 novembre 2020. Per quanto riguarda le prenotazioni in essere e future interessate da queste restrizioni, gli ospiti riceveranno un voucher o in alternativa potranno richiedere il rimborso. MSC Crociere ha sospeso tutte le operazioni di crociera fino al 10 luglio 2020 e prevede di riprendere la navigazione l’11 luglio 2020. Crociere, la difficile corsa delle compagnie verso la normalità / ANALISI. Le operazioni nei mercati nordamericani e australiani rimarranno sospese fino al 31 agosto 2020. Per tutte le crociere annullate, offriamo ai nostri ospiti: • Un voucher pari al valore del pacchetto crociera MSC prenotato e pagato, da utilizzare su una nuova data e una nuova destinazione entro 18 mesi dall’emissione. Per esempio, negli Usa il Congresso ha approvato il Cruise Passenger Protection Act, che comporta la presenza a bordo di un medico qualificato e videocamere negli spazi pubblici. Di seguito è riportato un elenco di tutte le informazioni aggiornate, fornite dalle compagnie di crociera, con le date del loro previsto ritorno alla navigazione. Il 2021 è appena arrivato e con esso una serie di novità che riguardano il mondo dei viaggi e in particolare quello delle crociere. Proprio per questo si pensa che le crociere saranno le protagoniste dell’industria dei viaggi del corrente anno e molti scommettono persino su una loro ripresa più veloce della media. Ripartiranno all’inizio di ottobre le crociere sul Nilo. Viaggi e Turismo, Vacanze. A marzo, i Centers for Disease Control and Prevention hanno emesso un “No Sail Order” per le navi da crociera che salpano dai porti degli Stati Uniti. Windstar dovrebbe riprendere le operazioni di crociera il 1 ° luglio 2020. Queste informazioni sono soggette a modifiche e verranno aggiornate regolarmente man mano che le stesse verranno messe a disposizione da ciascuna compagnia. Dal 16 giugno, la compagnia prenderà decisioni viaggio per viaggio. Carnival riprenderà le crociere il 1 ° agosto 2020 su otto navi che salpano da Miami (Carnival Horizon, Carnival Magic e Carnival Sensation), Port Canaveral (Carnival Breeze ed Carnival Elation) e Galveston (Carnival Dream, Carnival Freedom e Carnival Vista). La compagnia riprenderà le crociere il 1 ° agosto 2020. Crystal Cruises ha sospeso tutte le operazioni di crociera fino al 30 giugno 2020. IVA 03970540963, In arrivo “Star”, il nuovo canale della piattaforma di streaming, Dal 23 febbraio nuovi contenuti ma anche vecchie serie di successo, Crociere nel 2021, tutte le novità che ci attendono, una capacità di adattamento fuori dal comune, elevato a standard simili a quelli delle compagnie aeree), MSC Crociere che ha messo a punto l’offerta Smartworking@Sea, Ripartono le crociere per la Grecia: chi salpa e quando, Crociera: la formula di viaggio più sicura per l'estate, La nuova nave MSC Seashore e le altre novità del 2021/2022, Crociere, l'offerta per la ripartenza di MSC Grandiosa, Stop alle crociere di Natale e Capodanno: cosa fare se avete prenotato, I 10 Paesi del mondo ideali dove andare in pensione, I Paesi del mondo che accolgono i turisti vaccinati, La nuova classifica che rivela i posti più sicuri da visitare nel 2021, Cefalonia candidata come migliore destinazione europea del 2021, Il Travel Pass Iata verrà testato da marzo: come funziona, Egitto, scoperta una mummia con la lingua d’oro. È qui che entra in campo una misura introdotta già da alcune compagnie aeree subito dopo la notizia della diffusione del virus: l’obbligo di indossare mascherine per tutti coloro che si imbarcano per evitare, magari inconsapevolmente, di diffondere a bor… Carnival Cruise Line […] Coronavirus Natale, bozza Dpcm sospende crociere e sci in Italia: ecco quando riprenderanno. Le attività riprenderanno il 14 aprile 2020. Non è stata ancora annunciata una possibile data per le ripartenze. Ma non solo, sulle grandi navi cambierà anche il sistema di filtraggio dell’aria (elevato a standard simili a quelli delle compagnie aeree), e verrà confermata la presenza di presidi medici in grado di gestire un eventuale focolaio da Covid-19. Oceania Crociere prevede di riprendere la navigazione il 1 ° luglio 2020. La moglie del tenente Nielsen ha detto che è tornato prima dal suo incarico per fare una crociera di anniversario sulla loro barca. Inoltre, per passeggeri ed equipaggio ci sarà l’obbligo di sottoporsi a screening pre-imbarco, indossare le mascherine e mantenere le distanze di sicurezza. Uniworld ha sospeso tutte le operazioni fino al 30 giugno 2020 e prevede di riprendere le crociere fluviali europee il 1 ° luglio 2020. 03/12/2020 11:29 Redazione NewSicilia Ascolta audio dell'articolo. Le crociere Costa riprenderanno con Costa Smeralda il 7 gennaio 2021 con l’itinerario di una settimana dell’ammiraglia della flotta Costa, dedicato esclusivamente all’Italia, potrà essere suddiviso in due crociere brevi di tre e quattro giorni, con partenza da Civitavecchia. Non ho dubbi che Holland America Line tornerà presto a prosperare e che i suoi ospiti saranno pronti quando riprenderanno le operazioni di crociera. Fino a oggi i tempi erano molto “elastici” e comunque non supportati da elementi certi. A partire dal 29 aprile, American Cruise Lines ha annunciato che riprenderà la navigazione il 15 giugno 2020. Questa decisione è stata presa per la sicurezza di tutti a bordo ed è stata recentemente rafforzata dalle raccomandazioni del governo “, ha affermato la compagnia in una nota. Questo non significa che tutta l’aria all’interno della cabina è pulita perché una persona che starnutisce, tossisce, parla o respira emette goccioline che potrebbero essere trasmesse ai passeggeri vicini prima che il filtro HEPA abbia la possibilità di catturarli. L’interrogativo di fondo è noto: quando riprenderanno le crociere? BREXIT: dal 1 gennaio 2021 passaporto obbligatorio per accedere in Inghilterra, Giappone: chiusi i confini almeno fino al 31 gennaio, easyJet: Aperte le prenotazioni fino al 26 marzo 2022. Scenic Cruises & Tours ha in programma di riprendere la navigazione il 1 ° luglio 2020. Detto questo, nel momento in cui le navi potranno ripartire, è chiaro che bisognerà tenere conto del contesto generale. P&O Crociere riprenderà le crociere il 1 ° agosto 2020. Crystal Cruises. La minicrociera di quattro giorni è diretta in Centro e Sud Italia, con scali a Napoli, Messina e Cagliari. Queste informazioni sono soggette a modifiche e verranno aggiornate regolarmente man mano che le stesse verranno messe a disposizione da ciascuna compagnia. Quella di tre giorni punta invece al … NewSicilia | Coronavirus | Italia. Clicca qui per maggiori dettagli. I tempi. Le crociere Costa riprenderanno con Costa Smeralda il 7 gennaio 2021 con l’itinerario di una settimana dell’ammiraglia della flotta Costa, dedicato esclusivamente all’Italia, potrà essere suddiviso in due crociere brevi di tre e quattro giorni, con partenza da Civitavecchia. A seguito di una sospensione temporanea di diversi mesi delle crociere, a causa della pandemia di COVID-19, le diverse compagnie hanno iniziato ad annunciare il loro previsto ritorno alla navigazione. Holland America ha sospeso le operazioni navali per tutte le rotte del 2020 in Alaska, Europa, Canada / Nuova Inghilterra, nonché cancellato il viaggio di 79 giorni della Grand Africa che sarebbe partito il 3 ottobre. Insomma, il 2021 per chi ama le vacanze in crociera, ma anche per chi non le ha mai provate, sarà un anno davvero indimenticabile. A partire dal 29 aprile, American Cruise Lines ha annunciato che riprenderà la navigazione il 15 giugno 2020. La Royal Caribbean Cruises ha sospeso tutte le crociere fino all’11 giugno 2020 e prevede di riprendere la navigazione il 12 giugno 2020. Il ... Responsabile Trasporti e Turismo di Codici – ovvero che fino a quando le crociere non riprenderanno, i consumatori hanno diritto al rimborso integrale in caso di cancellazione. Compagnie e ospiti, infatti, sono pronti a salpare più che mai sull’onda di una serie di cambiamenti che avverranno in questo nuovo anno e che modificheranno il modo di fare crociera, seppur salvaguardandone l’aspetto divertente e ludico. Le imbarcazioni, infatti, sono ripartite già lo scorso agosto, dimostrando, tra l’altro, una capacità di adattamento fuori dal comune. E ci limitiamo a tre esempi. Le partenze di Cunard North America sono programmate per riprendere il 1 ° agosto 2020. Celebrity Cruises ha sospeso tutte le operazioni navali fino all’11 giugno 2020 e prevede di riprendere le crociere il 12 giugno 2020. Le crociere in Costa Crociere riprenderanno il 1 ° agosto 2020. i viaggi nel Mediterraneo non riprenderanno prima del 15 agosto: nuove crociere in Asia non partiranno prima del 6 settembre; per il Nord Europa qualsiasi partenza è esclusa fino al prossimo 23 ottobre; crociere in Canada sospesi fino a fine ottobre, stesso discorso per i … Completa in 4 click il preventivo gratuito per la crociera dei tuoi sogni con le migliori compagnie e prenota al prezzo migliore. Per informazioni sulle singole cancellazioni, cliccare sul seguente link: https://www.hurtigruten.com/practical-information/coronavirus-update/cancelled/departures/. Ciò, chiaramente, influirà anche su pranzi e cene. AmaWaterways ha cancellato tutte le sue crociere fluviali in Europa e in Asia fino al 31 luglio 2020. Senza dimenticare, chiaramente, policy di cancellazione che saranno più estese e flessibili. Crociere . La linea riprenderà le crociere il 1 ° luglio 2020. American Cruise Lines. A confermare quanto detto non ci sono solo le grandi navi messe in mare da MSC Crociere e Costa Crociere (che ha da poco presentato l’elegante Costa Firenze), ma anche la risposta, oltre le aspettative, raccolta da Royal Caribbean nella sua ricerca di volontari per le crociere test. Azamara ha sospeso tutte le operazioni navali fino all’11 giugno 2020 e prevede di riprendere le navigazioni il 12 giugno 2020. © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. Sono tantissime le novità che riguardano le crociere del 2021: dagli itinerari fino alle norme di sicurezza, i viaggi in mare saranno più belli che mai. Le linee guida per le prenotazioni e l'imbarco saranno inoltre aggiornate seguendo eventuali nuove disposizioni del Governo e degli altri enti preposti. Per quanto riguarda le spedizioni, tutte le rotte estive nordamericane a bordo di Roald Amundsen sono state cancellate. A questo punto potresti fare una crociera di due giorni sul fiume Mekong sino a Luang Prabang, e da lì prendere un autobus diretto a Phonsavan. Di seguito è riportato un elenco di tutte le informazioni aggiornate, fornite dalle compagnie di crociera, con le date del loro previsto ritorno alla navigazione. Infine, interessante anche l’idea di MSC Crociere che ha messo a punto l’offerta Smartworking@Sea che permette di lavorare sulle navi grazie al pacchetto “Browse and Stream”, incluso nel prezzo del biglietto. Detto questo, nel momento in cui le navi potranno ripartire, è chiaro che bisognerà tenere conto del contesto generale. Le prime crociere partiranno già a ottobre, la maggior parte delle compagnie crocieristiche, però, sarà completamente operativa a partire dal 2021. Leonardo Massa, country manager di Msc Crociere, da Civitavecchia, si fa portavoce dell’intero comparto. Così potranno sapere quando riprenderanno le crociere in diversi porti e regioni del mondo: Le crociere Carnival Spirit e Carnival Splendor riprenderanno dopo il 2 dicembre per le crociere dall’Australia. Virgin Voyages ha ritardato il lancio ufficiale della sua prima nave da crociera, Scarlet Lady, che ora gestirà la sua prima crociera passeggeri il 7 agosto 2020. Inoltre quello di gennaio dovrebbe essere il mese del progressivo allentamento delle misure restrittive in vigore. L'ordine è stato sostituito da un nuovo ‘schema per la navigazione condizionale’, che dovrebbe definire come e quando riprenderanno le operazioni di crociera nelle acque statunitensi. il canale di crociere nel mondo il primo sito dedicato interamente alla crociere La linea prevede di riprendere la navigazione il 1 ° luglio 2020. Le partenze Disney Magic e Disney Wonder riprenderanno il 3 luglio 2020. Avalon Waterways ha sospeso tutti i viaggi fino al 30 giugno 2020. Il futuro delle crociere? Così potranno sapere quando riprenderanno le crociere in diversi porti e regioni del mondo: Le crociere Carnival Spirit e Carnival Splendor riprenderanno dopo il 2 dicembre per le crociere dall’Australia. Agenzia Viaggi Delmar - Via Roma 84, 08029 Siniscola (NU) - Sardinia - Tel +39 0784 875 211 / +39 0784 875 100. Tutte le crociere Princess sono state sospese per l’estate 2020. Holland America Line. Holland American non ha ancora annunciato una data ufficiale né fornito dettagli sul come e quando riprenderanno le navigazioni. Le crociere dovrebbero riprendere dal 1° maggio 2020. Carnival Cruise Line. Ci sono anche le crociere tra le novità dell’ultimo Dpcm. Hurtigruten sta pianificando un riavvio graduale dei viaggi su Bergen in programma verso Kirkenes e il percorso di ritorno lungo la costa norvegese, a partire dal 16 giugno 2020 a bordo di Finnmarken. 225,537 likes. Le crociere Costa si fermano il 20 dicembre e riprenderanno con Costa Smeralda il 7 gennaio 2021, con l’itinerario di una settimana dedicato esclusivamente all’Italia, che potrà essere suddiviso in due minicrociere di tre e quattro giorni, con partenza da Civitavecchia. Ma qui vi mostriamo l’ultimo programma aggiornato di Carnival. Riapriranno gli impianti sciistici, riprenderanno le crociere, dovrebbero riaprire le scuole. Questo vuol dire che i ristoranti di bordo saranno più simili a quelli in cui mangiamo normalmente, con tavoli distanziati, possibilità di asporto e buffet serviti dallo staff. Ad affermarlo l’Ufficio turistico egiziano che ha presentato nei giorni scorsi i dettagli del nuovo regolamento per la ripresa del turismo culturale messo a punto dal Governo del Paese. Inizierà Star Cruises, mentre la Virgin Voyages di Richard Branson sarà l’ultima, ma il calendario seguirà l’evolversi della pandemia. “Le interruzioni causate da COVID-19 hanno reso necessaria la sospensione delle crociere in partenza fino al 14 giugno 2020. Per le crociere quella appena trascorsa è stata una settimana più che difficile, ma la voglia di ripartire è più forte di prima. Perchè regalare I Go Travel Gift per Natale. Sospensione volontaria per 30 giorni per tutte le 14 navi della flotta. Lieutenant Nielsen's wife said he came home early from tour to take her on an anniversary cruise on their boat. Crocierissime. Costa Venezia ha avuto solo un unico problema relativo al ristorante e sarebbe bastato imbarcare 400/500 pax meno e non sarebbe successo nulla ed il tetto di 4000 pax e’ quello previsto per Firenze anche se probabilmente, se e quando riprenderanno le crociere, il limite di imbarco restera’ al 50/60% ancora per molti mesi a venire. Non vedo l’ora di essere uno dei primi a navigare!” Articoli correlati. Credo che appartenga alla natura umana viaggiare ed esplorare nuovi luoghi e culture e incontrare nuove persone. Norwegian Cruise Line prevede di riprendere le partenze il 1 ° luglio 2020. La minicrociera di quattro giorni è diretta in Centro e Sud Italia, con scali a Napoli, Messina e Cagliari.